LOVE è il nome del loro ultimo lavoro, un titolo molto mainstream per una band che si proclama indie sin dagli esordi e richiama gli schemi titpici del mood languoroso e del linguaggio sofisticato che contraddistingue il loro stile musicale.

LOVE é la parola che sovrasta il palco di questo Love Tour, la prima grande tourné dei Thegiornalisti, al Mediolanum Forum di Milano il 15 aprile. Infine, LOVE é anche la prima parola che viene in mente quando si incontrano gli occhi magnetici di Tommaso Paradiso. Se é live, ancora meglio.

Fino a pochi anni fa neanche i Thegiornalisti si immaginavano di riempire il Forum di Milano, ma dopo i successi estivi e l’abbondante promozione dell’ultimo album, i tre ragazzi ce l’hanno fatta. Un’altra data completamente sold-out, giusto per citare il titolo del disco precedente.

Tommy è il protagonista dello show, indiscutibilmente. Suona, canta, balla (o ci prova) e come se fosse in messo ai suoi stessi fan che, si lascia andare ai riconoscibili cori delle sue canzoni e il pubblico diventa caldissimo, davvero affiatato. Tommaso è innamorato della sua musica, delle sue canzoni, della vita e dei suoi spettatori. Anche durante le canzoni più tristi e cupe, la sensazione è quella di star vivendo un momento così intenso che anche il dolore può diventare gioia. Questo concerto é un omaggio ai dispiaceri che possono inaspettatamente trasformarsi in qualcosa di bello.

E questo spirito può essere raccolto in una semplice parola: LOVE. Breve ma efficace, il termine racchiude forse tutto ciò che sono i Thegiornalisti. Nella loro semplicità (anche scenografica) questa parola risalta in maniera così forte che ci ricorda che, proprio come cantavano i Beatles, l’amore é davvero tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Non servo ornamenti o elementi aggiuntivi e i Thegiornalisti ce lo ricordano per tutto il concerto.

E’ una missione impegnativa, un obbiettivo lodevole. Cercare di diffondere un po’ più di amore nei tempi in cui viviamo non é di certo facile, ma i Thegiornalisti ci credono per davvero e lo fanno attraverso una musica che parla principalmente di questo. Gli affetti, gli incontri, la ricerca e il bisogno dell’altro, sono temi costantemente ricorrenti nella discografia della band e ci ricordano ad ogni nota quanto sia importante saper vivere a fondo le proprie emozioni.

Di certo il Love Tour non é lo spettacolo dell’anno e gli sforzi di Tommaso Paradiso a riempire un palco per lo più semivuoto a volte non erano sufficienti per rendere il concerto di Milano un live che lasci il segno. Non si può negare però che la band sia talentuosa e le canzoni vengono eseguite con passione e bravura, così che tra uno sguardo languido di Tommy, una frase romantica e il sole di Riccione ci si ritrova ancora una volta innamorati della musica e della vita.

previous arrow
next arrow
Slider